A Milano apre City ZEN primo centro benessere “sociale”

Vita.it di Marina Moioli

Yoga, meditazione e healing arts a servizio del prossimo: il 100 per cento dei profitti della nuova oasi olistica servirà a finanziare i progetti della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus a sostegno di bambini disagiati nel mondo.

Di centri benessere a Milano ce ne sono tanti. Ma quello che si inaugura venerdì 4 marzo in via S. Francesco d’Assisi 15 ha davvero una marcia in più. Si chiama City Zen, un’oasi di pace e benessere olistico dove è possibile seguire corsi di yoga, meditazione e healing arts, concepito espressamente per sostenere le realtà no-profit da una volontaria della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, Carol Brumer, che ha seguito per più di quattro anni progetti di sostegno ai bambini pi&ugrave poveri in Italia e all’estero.

“Gli anni passati insieme alla Fondazione sono stati eccezionali, ma soprattutto mi hanno permesso di scoprire che esistono tantissime persone di talento che hanno dedicato la loro vita ad aiutare gli altri, e che davvero fanno la differenza ogni giorno nel cambiare la vita di chi vive in povertà, abbandonato a se stesso in situazioni di estremo bisogno. Mi sono chiesta in che modo potessi davvero aiutare queste persone, non più seguendo progetti all’estero ma realizzando un’attività qui in Italia, che potesse generare profitti a loro sostegno”, racconta la fondatrice di City Zen. “City Zen si ispira ai migliori centri che ho visitato in tutto il mondo. Desideravo importare il loro approccio olistico al benessere. Uno spazio aperto in cui è possibile trovare un po’ di serenità nel centro della metropoli. Il mio desiderio è che tutti, principianti ed esperti, si sentano a proprio agio in una comunità accogliente”, aggiunge Carol Brumer.

Benessere, mindfulness, crescita interiore, compassione, comunità e servizio sono i valori principali di questa nuova realtà che intende promuovere non solo il benessere individuale ma anche quello sociale. Il 100 per cento dei suoi profitti andrà direttamente alla Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus, per finanziare progetti a sostegno di bambini disagiati nel mondo. Inoltre attraverso un’iniziativa speciale sarà possibile acquistare i “Carnet Solidali”, pacchetti di lezioni e trattamenti che finanzieranno i progetti della Fondazione. Notevole anche l’impegno per quanto riguarda la sostenibilità, grazie all’utilizzo di prodotti riciclabili, impianti e materiali ecologici e tenendo in considerazione i principi di bioarchitettura e Feng Shui.

L’offerta del centro benessere si articola attraverso numerose proposte rese uniche delle persone che ci si dedicano. Corsi, workshop e discipline olistiche sono legati dal desiderio di attivare e mantenere il benessere fisico e interiore. In un luminoso e silenzioso loft di 500 metri quadrati trovano spazio tre sale yoga, quattro studi per consulenze e trattamenti, una spaziosa reception/lounge, una libreria e un juice/tea bar.
Il 5 e il 6 marzo sono previste due giornate di open days durante i quali tutti gli ospiti di City Zen potranno visitare lo studio, incontrare il nostro team, partecipare alle lezioni di Yoga, i workshop, le sessioni individuali e conoscere meglio le terapie di healing arts.