City ZEN | NICCOLÒ GIOVANNINI
1668
page-template-default,page,page-id-1668,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_menu_slide_with_content,width_270,qode-theme-ver-14.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

NICCOLÒ GIOVANNINI

INSEGNANTE DI ASHTANGA

PERCHÉ YOGA?

Amore a prima vista. Lo yoga è un sistema congenito in grado di essere nutrito tramite una sua elaborazione formale ed esperienziale. Dello Yoga apprezzo la saggezza di far iniziare il percorso di evoluzione spirituale e personale dal corpo, perciò ho approfondito particolarmente gli studi posturali e sull’anatomia delle posizioni, oltre allo studio sui testi antichi classici.

QUAL È STATO IL TUO PERCORSO PROFESSIONALE?

Lavoro ogni giorno, anche in palestra, e questo mi ha insegnato a coniugare un linguaggio semplice fra l’ascolto dei bisogni quotidiani più concreti e il rispetto delle regole della tradizione dello yoga, perché ogni gesto non sia azione e reazione, ma un’occasione per la scoperta consapevole di sé e del Sé. Lo Yoga riunisce l’enorme complessità dell’umano in un sistema esperienziale al di là di qualsiasi speculazione intellettuale.

 

Yoga Teacher Training RYS 200 – Giovanni Formisano, Krya Yoga Ashram (2015)
Ostetrico Ginecologo, con dottorato in scienze prenatale presso la Clinica Mangiagalli Milano
Medico volontario per Medici Senza Frontiere

Saremo chiusi il 7-8-9 dicembre (inclusi) Buone Vacanze