City ZEN | TYLER MICOCCI
1604
page-template-default,page,page-id-1604,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_menu_slide_with_content,width_270,qode-theme-ver-14.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

TYLER MICOCCI

INSEGNANTE DI KUNDALINI YOGA E MEDITAZIONE

PERCHÈ YOGA?

Lo yoga mi permette di avere un contatto semplice ed efficace con il mio copro, di regolare il respiro, il movimento e l’intensità dell’esperienza durante i movimenti. Inoltre l’esperienza di espansione e rilassamento continua. Yoga è anche incontro, relazione, nuove persone, fratelli e sorelle che si incrociano nel percorso con cui si condividono stili di vita e visioni del mondo. Yoga è potermi fermare, respirare e meditare.

QUAL È STATO IL TUO PERCORSO PROFESSIONALE?

Ho lavorato per più di 20 anni come Insegnante di yoga Kundalini secondo il metodo di Yogi Bhajan. Negli ultimi anni alla mia professione di insegnante si è unita quella di coach olistico con una formazione ad indirizzo Bioenergetico – Gestaltico, un approccio che tiene fortemente in considerazione i principi di base del Somatic Experiencing del Dott. Peter A. Levine.

Sono certificato IKYTA, ho praticato il metodo Iyengar e il Power Yoga. I miei formatori provengono principalmente dal mondo del Kundalini Yoga: Guru Dev Singh, Guru Shabad Singh de Santis,  Sada Sat Singh, Guru Prem Singh e Sadhana Singh Avenali. Inoltre, ho studiato Iyengar Yoga con Federica D’Avella, il metodo Intuitive Yoga con Diane Long, il Power Yoga con Patricia Pasinotti.

 

Aquarian Teacher International Teacher Training program in Kundalini Yoga di Yogi Bhajan (200Hrs) 2002

PERCHÈ CITY ZEN?

Ho scelto City ZEN per il suo progetto solidale e di sostegno nei confronti di bambini che vivono in situazioni di disagio nel mondo. Trovo sia un’esperienza unica e speciale poter lavorare qui in città e creare benessere, attraverso la mia pratica di insegnante di Yoga e di Counselor, potendo anche aiutare e sostenere qualcuno che si trova molto lontano e che riceverà economicamente il mio aiuto. Ho scelto City ZEN anche perché mi piace lavorare in un ambiente multidisciplinare. Scelgo City ZEN perché offre una più ampia visione del benessere della persona, che integra corpo mente e spirito.

Video

Sabato 10 Novembre non ci saranno lezioni